CREDO IN GESÙ DI NAZARETH RISORTO!

Dio che ha tutto creato, ha compiuto un’altra grande opera: ha risuscitato il figlio di Maria, l’umile operaio che ha lavorato nel negozio del papà il falegname Giuseppe. Il Verbo si è fatto carne nel grembo di Maria, è diventato uno di noi perché noi si possa essere figli del Dio vivente è quindi per…

Rinfrancate i vostri cuori

Cari fratelli e sorelle, la Quaresima è un tempo di rinnovamento per la Chiesa, le comunità e i singoli fedeli. Soprattutto però è un “tempo di grazia” (2 Cor 6,2). Dio non ci chiede nulla che prima non ci abbia donato: “Noi amiamo perché egli ci ha amati per primo” (1 Gv 4,19). Lui non è indifferente…

183

Il Calandrone

“A San Giovanni al Calandrone chi non può andare a piedi vada a carponi”. 24 giugno festa canonica del Precursore, natività di S. Giovanni Battista. Il Santuario, unico nel lodigiano a non essere dedicato alla Madonna, bensì a un Santo, nel Comune di Merlino in località chiamata Calandrone, vi è devozione da sempre. Dalle tante località anche non vicine a…

24-Maria-Ausiliatrice

Le suore di Maria Ausialiatrice

24 maggio festa di Maria Ausiliatrice. Patrona delle Suore Figlie di Maria Ausiliatrice, presenti in Paullo dal 15 ottobre 1902. Era il 14 ottobre 1902, da Milano arrivavano a Paullo quattro suore dell’Ordine delle Figlie di Maria Ausiliatrice di Nizza Monferrato. Suor Emma Zaccardi, Suor Maria Pizzorno, Suor Matilde Bruno, la direttrice Giuseppina Guglielminotti, guidate…

1790270-artico-fiore-cresce-pensava-pietre-del-deserto-polare

Le parole che ci ha lasciato

Mentre il sole lento tramonta, si accendono le luci dei candelabri, e Gerusalemme è un tripudio di fiammelle. C’è tanta gente in quei giorni, che non si sa più dove metterla: abbondano i ricoveri di fortuna, e anche Gesù con i suoi amici passerà qualche notte all’addiaccio. Alcuni storici sostengono che la città santa degli…

spinato

Il procuratore della Giudea

Di quei dieci anni passati in terra di Palestina, il procuratore romano Ponzio Pilato deve aver salvato molto poco. La sua carriera era entrata in un vicolo cieco. Si era impaludato lì, in quelle terre poco onorevoli, da pochi decenni aggregate ai possedimenti dell’Impero. Poco oltre, l’ultima frontiera: quel mondo orientale che rappresenterà sempre per…

17_03_2009_0731122001237296647_sony_world_photography_awards_2009

Nostro fratello Giuda

Giuda Iscariota ad un certo punto non ce la fa più, e salta dall’altro lato della barricata. Come apostolo era tra i più dimessi, un eroe provinciale, destinato ad una carriera da ragioniere di banca. Nei racconti dei vangeli emerge molto più nitida la predisposizione negativa di altri: di Pietro, che viene addirittura tacciato da…

Squirrel occupying proud human remnants.

Trovare un sorriso

Vedere o non vedere? Alla fine di quella giornata l’ex cieco nato non sa più cosa pensare, figuriamoci se gli viene in mente cosa dire. Prima che scoppiasse il putiferio, era convinto che la colpa della cecità fosse tutta sua, se non proprio sua almeno dei suoi genitori (“Rabbì, chi ha peccato, lui o i…

World Press Photo 2013 - Spot News Singles - 1st Prize

Luci in montagna e in pianura

Qualche autore la presenta come se fosse una parentesi della vita di Gesù, un intermezzo leggero, una vacanza in montagna tra amici. Come dire: siccome Gesù è diretto verso Gerusalemme, siccome i discepoli cominciano a sentir puzza di bruciato, e sono tentati di abbandonare lo schifo di partita che si accorgono di aver iniziato a…

9e7ab261-8bcf-489c-baa9-b4e21b7a5013_PapaFrancesco_Colombe2

Un anno con Papa Francesco

Era sera. Avevo seguito le vicende del conclave con un po’ di noia. Il clima, a livello ecclesiale, non era dei migliori. E soprattutto non lasciava troppo spazio alla speranza. Di certo, avevamo toccato il fondo dell’influenza mediatica della Chiesa. Lontani i tempi in cui la sala stampa vaticana era gestita da Joaquin Navarro-Valls, portavoce…